Rieducare i Sentimenti.
Associazione contro la violenza di genere.
Attiva nella formazione tirocinanti del Dipartimento di Scienze della Formazione dell'Università ROMA 3
Cofondatrice della Rete di Minerva

Insieme, per combattere

Il Laboratorio del Possibile è un’associazione che si occupa di violenza di genere mediante la rieducazione dei sentimenti. Le donne che si rivolgono alla nostra associazione, trovano assistenza psicologica, legale e pedagogica, che le accompagnerà durante tutto il loro percorso utile per uscire dalla spirale violenta dei maltrattanti.
All’interno della nostra struttura è stato creato uno sportello di ascolto e accoglienza per le dipendenze, poiché la violenza di genere spesso crea anche dipendenza affettiva.

L’Associazione è membro del MIUR e fa parte dell’Osservatorio Nazionale sul fenomeno della discriminazione. Inoltre è centro formativo per i tirocinanti delle facoltà di scienze dell’educazione e della formazione dell’Università di Roma 3. 
Siamo presenti nelle scuole con sportelli di ascolto e corsi di formazione per docenti e genitori.
Il nostro gruppo è formato da professioniste qualificate e da volontarie che dopo corsi di formazione, hanno il ruolo di prima accoglienza e raccolta dati.
La nostra esperienza ha dato la possibilità a molte donne di riprendersi la propria vita e la dignità da troppo tempo soffocate dalla violenza di uomini crudeli.
Unite possiamo fare molto

Insieme, per combattere

Il Laboratorio del Possibile è un’associazione che si occupa di violenza di genere mediante la rieducazione dei sentimenti. Le donne che si rivolgono alla nostra associazione, trovano assistenza psicologica, legale e pedagogica, che le accompagnerà durante tutto il loro percorso utile per uscire dalla spirale violenta dei maltrattanti.

Leggi di più

I Nostri Collaboratori

Daniela Di Camillo

Fondatrice e Presidente dell’Associazione. Si occupa anche di prima accoglienza.
Email: presidente@laboratoriodelpossibile.it

Ionela Tirliman

Volontaria. Pronta in sede per aiutare e accogliere donne in difficoltà.
Email: accoglienza@laboratoriodelpossibile.it

Maria Berti

Volontaria, c’è dove serve e quando serve.
Email: accoglienza@laboratoriodelpossibile.it

Concetta Cantelmi

Volontaria. Condividendo lo spirito dell’associazione, contribuisce alla realizzazione di reti associative.
Email: accoglienza@laboratoriodelpossibile.it

Ippolita Secco

Volontaria. Sensibile alle problematiche femminili, è fortemente motivata a dare un sostegno.
Email: accoglienza@laboratoriodelpossibile.it

Anna Angelini Psicologa

Socia dell’associazione da cinque anni, si occupa del sostegno psicologico, in particolare nell’affrontare un eventuale processo civile e/o penale.
Email: supportopsicologico@laboratoriodelpossibile.it

Ada Leobilla

Psicologa e psicoterapeuta. Si occupa prevalentemente di sostegno e psicoterapia individuale, di coppia e familiare ma anche di consulenza e sostegno psicologico alle vittime di violenza per sostenerle nel loro percorso di cambiamento cognitivo, emotivo e comportamentale.
Email: supportopsicologico@laboratoriodelpossibile.it

Silvia Mendico

Si occupa di ascolto psicologico, area sociale e comunicazione
Email: supportopsicologico@laboratoriodelpossibile.it

Pieranna Pischedda

Psicologa giuridica, Formatrice, Orientatrice. Socia dell’associazione, si occupa di sostegno psicologico alle vittime di violenza domestica; formazione intra moenia e per esterni; bullismo.
Email: supportopsicologico@laboratoriodelpossibile.it

Simona Di Paolo

Consulente pedagogico. Rappresentante del Laboratorio del Possibile presso l’Osservatorio Nazionale del MIUR nel piano nazionale per l’educazione al rispetto
Email: sostegnopedagogico@laboratoriodelpossibile.it

Gemma Di Camillo

Educatrice e Pedagogista. Esperta nei bisogni educativi speciali, consulente nel disagio relazionale familiare, scolastico ed extrascolastico, progettista europea.
Email: sostegnopedagogico@laboratoriodelpossibile.it

Angela Dimiccoli

Avvocata, è responsabile dell’ufficio legale dell’associazione.
Email: assistenzalegale@laboratoriodelpossibile.it

Luana Di Maio

Cantautrice e cantante. Socia volontaria del Laboratorio, ha scritto le parole e la musica del brano “Basta” contro violenza di genere.

Eventi e Articoli

Nuovo sportello di ascolto

AVVIS ed il LABORATORIO DEL POSSIBILE, unite per il contrasto alla violenza di genere e per rispondere alla cittadinanza su temi delicati e spesso di difficile approccio, che riguardano non solo le donne ma ogni vittima di abuso.

Leggi tutto »

Cronaca di una (delle tante) morte annunciata

A distanza di qualche giorno, sentite varie dichiarazioni (tra le altre quella del Presidente del Tribunale di Varese), proviamo, “a mente fredda”, a ragionare sull’accaduto (il figlicidio di un bambino di 7 anni e un tentato femminicidio) e capire cosa non ha funzionato e chi ha – eventualmente – sbagliato.

Leggi tutto »

Violenza domestica e autore di reato: cosa non funziona?

Alla luce degli ultimi, gravissimi (ancora una volta), fatti di cronaca, non ci resta che constatare definitivamente il fallimento di alcune misure che la nostra legislazione utilizza per “proteggere” la presunta vittima di violenza domestica e, di contro, per monitorare le condotte del presunto colpevole. 

Leggi tutto »

Contattaci

Per rimanere in contatto